Invito alla riflessione sul fenomeno di degrado alle Reggiane

Nell’articolo a mia firma pubblicato su Il Resto del Carlino del 7 febbraio 2021, ho invitato i lettori ad osservare in modo più ampio il problema di degrado presente negli ex stabilimenti delle Reggiane.

Il fenomeno migratorio è regolato da leggi dello Stato che rendono complessa, a volte impossibile, la regolarizzazione degli immigrati. Ciò non permette loro di chiedere l’iscrizione all’anagrafe, e quindi di trovare un lavoro, che gli permetta di vivere dignitosamente e nella legalità.

Parlare degli abitanti di luoghi come le Reggiane senza mettere in discussione i modelli di accoglienza, le leggi sull’immigrazione, le politiche di inclusione, significa occuparci del problema manifesto senza vederne le cause.

Così come scandalizzarsi per un alto numero di spacciatori senza riflettere sul fatto che sono i cittadini reggiani che acquistano la loro droga, significa voler vedere solo la parte più comoda del problema.

Rassegna stampa.