Premiazione della seconda classificata italiana nello Showdown – 26 settembre 2021

Premiazione della seconda classificata italiana nello Showdown – 26 settembre 2021

Oggi a Reggio Emilia si sono tenute le finali nazionali dello Showdown.

È uno sport per ciechi nel quale l’obiettivo è far correre una pallina rumorosa sul tavolo da gioco (grande circa come quello da ping pong) e, utilizzando le sponde come nel biliardo, far goal nella porta dell’avversario. La pallina raggiunge anche i 150km orari e si usano appositi guanti di protezione.

Ho avuto il piacere di premiare la seconda classificata italiana, una ragazza cieca che ha sbaragliato avversari provenienti da tutta Italia (Torino, Milano, Bari, Napoli, ecc).


Lo sport è inclusione e lo è ancor di più quello fatto da persone con disabilità e non è un caso se la finale nazionale si è tenuta a Reggio Emilia.


Onorato di aver potuto rappresentare la città in questa occasione.

Matteo Iori

I commenti sono chiusi